fbpx

Brigadiere Giangrande, istituito un conto corrente in favore della figlia Martina

martina giangrandeE’ stato istituito un conto corrente in favore di Martina Giangrande, figlia del brigadiere ferito il 28 aprile davanti a Palazzo Chigi. Il comando generale dell’Arma dei Carabinieri ha preso questa decisione ”a seguito delle numerose richieste di donazioni pervenute”. Lo si apprende da una nota diffusa dai carabinieri di Prato, citta’ dove Giangrande vive con la figlia e dove ha lavorato. Il conto corrente e’ stato aperto presso la Banca nazionale del lavoro di Roma: ”Eventuali offerte – si legge nella nota – possono essere effettuate pertanto al Fondo assistenziale previdenza e premi dell’Arma dei carabinieri alla filiale Bnl di viale Romania con la causale ‘Donazione a favore di Martina Giangrande’, alle coordinate Iban IT 11 T 01005 03387 00 0000 002801”.