fbpx

Anche il Parco Nazionale dell’Aspromonte domenica celebra la “Giornata Nazionale dei sentieri” a stretto contatto con l’ambiente

logo_parco nazionale dell'aspromonteUna giornata da vivere a stretto contatto con l’ambiente, per percorrere i sentieri dell’Aspromonte, conoscerne gli aspetti naturalistici, culturali, paesaggistici e migliorarne la segnaletica. E’ con questo spirito che domenica 26 Maggio, nell’ambito della 13ª edizione della Giornata Nazionale dei sentieri, ideata dalla Commissione Centrale per l’Escursionismo e dal Gruppo Lavoro Sentieri del CAI, il Parco Nazionale dell’Aspromonte ed il CAI sezione Aspromonte daranno vita ad alcune iniziative che avranno per tema l’escursionismo e i sentieri. Si tratta di eventi che si terranno in contemporanea su scala nazionale, attraverso i quali CAI da impulso alla manutenzione dei sentieri, alla conoscenza del territorio,  alla cura e al rispetto della natura. Obiettivi imprescindibili della giornata sono quelli della promozione e della conoscenza del territorio, la tutela ed il rispetto per la natura: la giornata si svilupperà attraverso uscite per la manutenzione o intervento di segnaletica, inaugurazione o ripristino di sentieri, conferenze, corsi di sentieristica.

         Ad animare la giornata sarà il Parco Nazionale dell’Aspromonte e  la sezione Aspromonte del CAI con gli accompagnatori di escursionismo e gli addetti alla sentieristica presenti sul territorio. Il programma della giornata nel Parco Nazionale dell’Aspromonte è il seguente:

  • Ore 9,30 Incontro dei partecipanti presso il Centro Visita del Parco sito nel comune di Bova
  • Ore 11,00 Escursione sentiero ad anello (località S.Salvatore –Peracampi del Comune di Bova);
  • Ore 13,00 Pausa pranzo nell’area pic-nic località Peracampi (Bova)