Villa San Giovanni (Rc): giovane arrestato per furto in un automobile

MANETTEI militari della Compagnia di Villa San Giovanni e agenti del Commissariato di Villa San Giovanni, unitamente ad una pattuglia della squadra Volanti della Questura di Reggio Calabria, hanno tratto in arresto un giovane reggino , A.Y ventiquattrenne, con l’accusa di furto aggravato. Nella serata di ieri è stato segnalato tramite utenza di emergenza 112 un furto di una borsa all’ interno di un’ automobile ferma nel centro di Villa San Giovanni commesso da due individui a bordo di uno scooter, i malviventi hanno aperto lo sportello posteriore dell’ autovettura, si sono appropriati della borsa del conducente e si sono dileguati a forte velocità. Sul posto sono giunti i carabinieri ed i poliziotti, già in servizio di controllo del territorio che hanno avviato le indagini e le ricerche dei responsabili. Le attività si sono concluse con l’arresto di un giovane residente nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria ed il recupero della refurtiva che è stata restituita al legittimo proprietario. L’arrestato è stato posto ai domiciliari è a disposizione dell’ autorità giudiziaria.