Sicilia, la più amata di facebook: superati i 900.000 fans!!!

Sicilia_FacebookE’ la località più amata d’Italia, almeno su facebook: la  pagina Sicilia, infatti, ha superato pochi minuti fa i 900.000 fans, un record assoluto per l’Italia e anche l’Europa. Tra le Regioni e le città italiane, infatti, solo la Sardegna tiene il passo, ha ha superato da poco i 500.000 fan, per il resto la Sicilia ha fatto il vuoto. In Europa abbiamo Londra con 540.000 fan e Parigi con 360.000, anche se nelle loro madrelingua superano entrambe il milione. Ma per gli italiani presenti sul social network, la Sicilia non ha eguali: è la Regione più amata e seguita, probabilmente grazie alla straordinaria cura con cui i gestori della pagina la portano avanti da quattro anni, da quel 17 gennaio 2009 in cui l’hanno creata quasi per gioco: il palermitano Alfonso e “Lilith La Guerriera” inseriscono quotidianamente tutto ciò che esalta le bellezze siciliane, dalle foto delle località più belle e affascinanti fino alle ricette tipiche, ai personaggi famosi, ai santi del giorno e alle storie e leggende che fanno della Sicilia un’isola millenaria dalla tradizione epica e mitologica.

La pagina Sicilia riesce a rappresentare l’identità di una terra straordinaria, che nonostante il processo di sviluppo e modernizzazione degli ultimi secoli è riuscita a conservare i suoi caratteri somatici storici, i suoi segni identificativi unici al mondo e indelebili per natura, storia, arte, architettura, usanze e tradizioni. Una pagina che nasce dal basso, che viene costruita dai fan, dalle loro foto, dalle loro segnalazioni, dai loro commenti, dalle loro note. Una realtà senza fine di lucro, realizzata con spirito nobile per amore della Sicilia, un amore immenso che accomuna i gestori con gli utenti e che a nostro avviso è la chiave di tutto questo successo. E i 900.000 fan non sono altro che un punto di partenza per il traguardo del milione, obiettivo storico che in Italia appartiene solo a poche pagine di squadre di calcio e brand internazionali. Ma la Sicilia è molto di più.