Serie D, 30^ giornata: Licata-Messina termina 2-2

licata-mes copia

Premere F5 per aggiornare la cronaca

Triplice fischio dell’arbitro Boggi. Licata – Messina pareggiano 2-2!

47’st – Ritmi decisamente più bassi. Il risultato sembra star bene ad entrambe le squadre che si sono affrontate senza sconti nell’arco dei 90 minuti regolamentari. Possesso palla Messina

– 4 minuti di recupero

43’st- Due minuti al 90esimo, Messina sempre in attacco

40’st – PAREGGIO DEL MESSINAA!! GOOL DI COSTA FERREIRA, CHE SBROGLIA UNA MISCHIA IN AREA DEL LICATA! LICATA 2 MESSINA 2

39’st – Messina all’arrembaggio! Tiro di Chiaria ribattuto dalla difesa, sul rimpallo interviene Savanarola ma anche il suo destro viene respinto dalla difesa gialloblu: padroni di casa alle corde

36’st – Giallorossi ancora in attacco a testa bassa alla ricerca del pari

34’st – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpo di testa di Chiaria che sorvola di poco la traversa.

31’st – Ultima sostituzione per il Messsina: entra Savanarola, ed esce Cucinotta

Sostituzioni: per il Messina esce Caldore ed entra Caiazzo. Per i padroni di casa entra Priola ed esce Scopelliti

27’st – Messina in costante pressing nella metà campo del Licata alla ricerca del pareggio.

23’st – Vicini alla mezz’ora. Licata 2 – Messina 1

20’st – Negli ultimi 5 minuti il Messina sta premendo forte sull’acceleratore creando almeno due chiare occasioni da rete

17’st – Occasionissima per il Messina, sinistro violento da fuori di Quintoni che sfiora il palo destro della porta difesa da Valenti. Nel frattempo a Cava de Tirreni il Cosenza sta perdendo per 1-0

15’st – Seconda sostituzione per il Licata: entra Saluto ed esce Pasca. Sostituzione anche per il Messina: esce Parachì ed entra Guerriera

12’st – Dormita generale della difesa che lascia tutto solo il neo entrato Zarbo che scarica un sinistro violentissimo e segna il 2-1 per i padroni di casa. Messina ancora una volta costretto a rincorrere

8’st – GOOOL DEL MESSINA!! SEGNA DI TESTA COCUZZA. LICATA 1 MESSINA 1
– Totò Cocuzza che come nella gara di andata, anche questa volta è andato a segno contro gli agrigentini. Nell’occasione del gol il cross (dalla trequarti destra verso il secondo palo) è stato di Parachì

5’st – Reazione tempestiva del Messina che con Cocuzza sfiora subito il gol del pareggio, il numero 10 giallorosso a due passi da Valenti non riesce a superarlo e tira un destro debole che l’estremo difensore blocca senza problemi

4’st – Gol Licata: sugli sviluppi di un corner segna Semprevivo che porta in vantaggio i padroni di casa. Licata 1 – Messina 0

2’st – Tiro al volo di destro di Parachì, che da posizione defilata all’interno dell’area non trova lo specchio della porta

Inizia adesso il secondo tempo. Prima sostituzione per il Licata, dentro Zarbo e fuori Paladino

Finisce il primo tempo. Licata-Messina 0-0, palpitazioni finali per il rigore (generosamente concesso) parato da Lagomarsini

– 2 minuti di recupero

44′ – Incredibile calcio di rigore fischiato al Licata! Batte Pasca ma Lagomarsini alias l’Uomoragno intuisce la traiettoria, para e tiene a galla il Messina!!!

39′ – Ancora da calcio di punizione pericolosissimo il Messina!! Sull’ennesima punizione nata dal mancino del solito Quintoni, colpisce di testa Chiaria che manda la palla di pochissimo a lato

36′ – Break del Licata: tiro da fuori di Riccobono che il portiere giallorosso battezza oltre la traversa

33′ – Passa anche la mezz’ora del primo tempo di Licata – Messina, risultato sempre di 0-0

29′ – Gioco fermo per l’infortunio di Scopelliti che si è lasciato cadere all’interno dell’area giallorossa reclamando il penalty

26′ – Pericoloso il Licata in contropiede con Pasca che dal centro dell’area lascia partire un destro strozzato e neutralizzato da Lagomarsini

22′ – Primo ammonito della gara per il Licata, si tratta del centrocampista Grillo che ha fermato l’incursione di Bucolo che centralmente minacciava l’area di rigore. Calcio di punizione da Quintoni a sorpresa verso Bucolo che crossa al centro per Ignoffo che di sinistro al volo sfiora il palo!! Prima chance per il Messina!

17′ – Superato il quarto d’ora dei primi 45 minuti. Gara piuttosto equilibrata con i due portiere che fino ad ora non sono mai stati chiamati in causa, tranne che per interventi “ordinari”

13′ – Prima occasione da rete di marca gialloblu. Vitale sfugge a Quintoni sulla corsia di destra e mette al centro per Scopelliti che spara alto oltre la curva dei sostenitori licatesi

11′ – Fase di studio della gara, si combatte soprattutto a centrocampo, dove i padroni di casa riescono a proporre un gran pressing che impedisce la costruzione della manovra peloritana

8′ – Attaccano i padroni di casa che conquistano il primo corner della gara. Sugli sviluppi del calcio piazzato respinge l’estremo difensore peloritano Lagomarsini. Licata-Messina 0-0

6′ – Si lotta a centrocampo, ritmi abbastanza alti. Parziale di 0-0, fino ad ora nessuna delle due formazioni ha avuto occasioni da rete.

3′ – Messina subito aggressivo con Parachì e Cocuzza.

Partiti!

Entrano in campo le due formazioni. Messina che attaccherà da destra verso sinistra rispetto la nostra postazione. Peloritani in maglia biancocudata, pantaloncini e calzettoni rossi. Licata maglia a strisce gialloblu, pantaloncini blu e calzettoni gialli.

Geatano Catalano inserisce a sorpresa Parachì (al posto di Guerriera) sulla corsia di destra. Novità anche al centro del campo dove giocherà dal primo minuto l’under Cicatiello che prenderà il posto di Maiorano che siederà in tribuna (in via precauzionale) per un problemino fisico.

Allo stadio Dino Liotta in Licata manca circa un quarto d’ora all’inizio di Licata – Messina valida per la 30^ giornata di Serie D, girone I. Questa gara si giocherà in contemporanea con l’altra sfida che interessa i peloritani, Cavese – Cosenza.

Licata (4-4-2): Valenti, Montella, Paladino, Vitale, Ignazzitto, Sprevivo, Scopelliti, Grillo, Pasca, Vella, Riccobono. All. Giuseppe Romano

Messina (4-4-2): Lagomarsini, Caldore, Ignoffo, Cucinotta, Quintoni, Bucolo, Cicatiello, Parachì, Costa Ferreira, Chiaria, Cocuzza. All. Gaetano Catalano

Arbitro: Pasquale Boggi di Salerno

A breve le formazioni.

Tra poco seguiremo la diretta dallo stadio Dino Liotta, del posticipo di Serie D, girone I, Licata – Messina.