Serie B, Ternana-Reggina 1-0: torna l’incubo playout per gli amaranto

Domenico+Toscano+AC+Spezia+v+Ternana+Calcio+BdAfJXx3XPAlSeconda sconfitta per la Reggina targata Pillon ed ulteriore passo indietro rispetto alla gara casalinga che aveva visto gli amaranto vittoriosi contro il Bari la settimana scorsa. Il tecnico veneto decide di giocarsela con un 3-5-2 che prevede Sarno dietro Gerardi e Di Michele. Fin dai primi minuti si capisce subito che il numero 9 non è affatto in giornata e neanche il centravanti ex Portogruaro. Il gol del vantaggio degli uomini di Toscano arriva al 21′ con Litteri dopo una bella azione personale dell’ex di turno Fabio Ceravolo. La reazione della Reggina si vede soltanto con un colpo di testa fuori misura di Gerardi. Nella ripresa Pillon prova a cambiare volto ai suoi inserendo Colucci in mezzo al campo al posto di un impalpabile Antonazzo, ma è Di Michele a decretare la parola fine alla partita con una scellerata reazione su Miglietta con un tentativo di testata. Espulsione e Reggina in 10. Gli amaranto ci provano con il cuore soprattutto con Comi, in formato guerriero, ma è il portiere Brignoli a negare la gioia del gol all’ex Milan con una superparata dopo un colpo di testa.
Contro il Sassuolo mancheranno Barillà, Di Michele ed Adejo per squalifica. L’ottimismo di queste settimane è stato forse troppo affrettato; la salvezza è tutt’altro che vicina, nonostante il calendario sia apparentemente favorevole.

Risultati di giornata:

Grosseto-Empoli 0-1
Cesena-Verona 0-0
Ascoli-Modena 2-3
Bari-Lanciano 4-3
Cittadella-Padova 3-3
Crotone-Pro Vercelli 2-1
Juve Stabia-Spezia 2-1
Novara-Vicenza 3-1
Sassuolo-Brescia 1-1
Ternana-Reggina 1-0
Varese-Livorno 1-3

Classifica:

1 Sassuolo 74
2 Livorno 70
3 Verona 68
4 Empoli 60
5 Novara 56
6 Varese 52
7 Brescia 50
8 Juve Stabia 48
9 Modena 47
10 Ternana 46
11 Crotone 46
12 Cesena 45
13 Padova 44
14 Cittadella 43
15 Bari 43
16 Lanciano 42
17 Spezia 42
18 Reggina 41
19 Ascoli 40
20 Vicenza 32
21 Pro Vercelli 28
22 Grosseto 23