Serie B: Reggina in “ritiro punitivo” a San Giovanni in Fiore in vista del derby di sabato a Crotone

pillon reggina

Sarà una partita decisiva per la salvezza della Reggina quella di sabato pomeriggio a Crotone nel derby di Calabria: dopo le due sconfitte consecutive di Terni e di ieri sera al granillo contro il Sassuolo, gli amaranto sono chiamati a rialzarsi per evitare di rimanere risucchiati nelle zone più delicate della classifica fino all’ultimo respiro. Non sono stati convocati, per scelta tecnica di mister Pillon, tre pedine importanti che nelle ultime partite hanno deluso: Sarno, Di Bari e Antonazzo. Presenti, invece, tutti gli altri, compresi 4 giovani della Primavera che serviranno in allenamento per provare schemi e moduli di gioco.