Seminara (Rc): arrestato il giovane che sabato ha accoltellato un anziano uccidendolo

coltello omicidioUn giovane di vent’anni e’ stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Palmi per un’aggressione a un anziano terminata in tragedia. C.G., originario di Barritteri, frazione di Seminara, nel pomeriggio di sabato e’ andato nell’abitazione di V.S., 81 anni, per chiarimenti in merito a un diverbio avuto nei giorni precedenti. Il giovane aveva con se’ un coltello da cucina. Ha estratto l’arma bianca dal giubbotto e ha colpito ripetutamente l’anziano. L’ottantunenne e’ stato subito portato all’ospedale di Polistena dove e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico ma nella giornata di oggi e’ deceduto. Il giovane e’ stato rintracciato e ha ammesso le sue responsabilita’. La discussione sarebbe degenerata e il giovane, dopo aver estratto un coltello da cucina che aveva tenuto nascosto sotto il giubbotto, ha colpito ripetutamente l’anziano, ferendolo gravemente in piu’ parti del corpo per poi allontanarsi a bordo della sua auto. Gli inquirenti lo hanno rintracciato e arrestato per tentato omicidio in flagranza di reato dopo poco nei pressi della sua abitazione. Nella stessa serata, sottoposto a interrogatorio da parte del pubblico ministero della Procura della Repubblica di Palmi Giulia Pantano, l’aggressore ha confessato le sue responsabilita’. L’arma del delitto era nell’abitazione dell’anziano. Gaudioso, dopo l’arresto, espletate le formalita’ di rito, e’ stato trasferito nella casa circondariale di Palmi. Dovra’ rispondere di omicidio.