Rizziconi (Rc), le Associazioni Urmig e Shalom impegnate nell’assistenza a domicilio delle famiglie più disagiate

Giuseppe Ierace 12Giuseppe Ierace, rappresentante legale dell’Associazione Urmig, impegnata nella pubblica assistenza alle persone anziane e ai soggetti definiti deboli, spiega come, anche quest’anno, insieme all’Associazione Shalom, si stia concretizzando il progetto per l’ assistenza  a domicilio alle famiglie più disagiate. Con decorrenza 21 marzo 2013 l’Associazione Shalom in sinergia con l’Associazione Urmig dopo la determina del Comune di Rizziconi che ha affidato alle predette il progetto, stanno coordinando le attività con l’ ausilio di 7 operatrici nelle varie famiglie che hanno presentato domanda. “Con questo è l’ inizio di una serie di tappe che l’Associazione Urmig si prefigge di portare avanti con programmi innovativi che possano andare al di fuori della comunità rizziconese ed abbracciare un bacino d’ utenza più ampio cercando di soddisfare il fabbisogno che ogni giorno  qualsiasi famiglia e  particolarmente quei nuclei in presenza di persone con patologie invalidanti: anziani,disabili,tossicodipendenti,minori ecc.. ne potrebbero trarre vantaggio. Con il presente si vuole ringraziare tutta l’amministrazione con a capo il Sindaco Dott.Giuseppe Di Giorgio, un plauso va in particolare all’Assessore alle Politiche Sociali Rottura Giuseppe  che in collaborazione  al funzionario delle politiche sociali Rag.Vincenzo Fedele  li ha visti tutti partecipi   alla ricerca  delle soluzioni più vantaggiose sia per il presente ed  per un futuro prossimo auspicando un rilancio  della cittadina pianigiana. Si conclude lanciando un appello alla collettività di Rizziconi che per poter usufruire al meglio dei servizi e  l’opportunità di qualche beneficio  previsti  nei capitolati di spesa è bene recarsi in comune è aggiornarsi. L’ informazione – conclude Ierace – è  segno anche di una buona convivenza civile”.