Reggio: ultimi posti disponibili per il concerto di Alessandro Mannarino di mercoledì al Cilea

mannarino_spadacenta18Ultimi posti per il concerto di Alessandro Mannarino in scena al teatro “Francesco Cilea” mercoledì 24 Aprile. Dopo il sold out a Roma, Milano, Firenze, il cantautore capitolino prova a fare il “botto” anche in riva allo Stretto prima di dedicarsi completamente al nuovo album a cui sta attualmente lavorando. Parte così il countdown per il live, unica tappa calabrese voluta dall’Associazione culturale “Kabuki” del promoter Mimmo Porcino, del giovane cantante romano che dà nuova vita alle sue canzoni, interpretate per la prima volta in chiave acustica. Con il tour 2013 “Corde: concerto per sole chitarre”, Mannarino sceglie Reggio Calabria per esibirsi e raccontare un viaggio tra le melodie e le intense storie, dal tramonto all’alba, dove si intrecciano vicende e si incontrano personaggi tutti legati allo stesso filo. Fra arpeggi di chitarra e testi intrisi di malinconia e gioia, amore e follia, il cantautore conquisterà il suo pubblico con le splendide “Rumba Magica”, “Me So’Mbriacato”, “Tevere Grand Hotel”, “Il Bar Della Rabbia”, “Scetate Vajo’”, “Osso di Seppia”, “Maddalena”, “Quando l’amore se ne va”, “Serenata Lacrimosa”, “Il pagliaccio”, “Statte Zitta”. Sul palco del teatro “Cilea”, Alessandro ripercorrerà la carriera con quelle esibizioni nel caratteristico rione Monti di Roma, accompagnato dalla sua chitarra e da strane session da dj a cavallo tra il djing e il live acustico. Col suo disco d’esordio “Bar della Rabbia” e poi con “Supersantos”, la sua seconda avventura discografica, è stato a più riprese proclamato come una delle novità più importanti dell’intero panorama cantautoriale italiano. Proprio con il primo album, “Bar della rabbia”, arriva tra i finalisti del “Premio Gaber” e del “Premio Tenco” nella categoria album emergenti. Insieme a Fausto Mesolella degli Avion Travel e i colleghi Tony Canto e Alessandro Chimienti che lo affiancheranno sul palco reggino, Mannarino ricreerà uno swing disinteressato tra Buscaglione e Capossela, semplice e gitano quanto basta per non confonderlo con gli arzigogoli di Sergio Caputo. Gli ultimi biglietti sono ancora disponibili presso il punto vendita autorizzato “New Taxi” sito sul Corso Garibaldi di Reggio Calabria.