Reggio: sindacati compatti al “gazebo della solidarietà”

logomultiserviziContinua il presidio in piazza San Giorgio al Corso dei dipendenti della Multiservizi che da ieri si è  trasformato in quello che gli stessi sindacati hanno ribattezzato il “gazebo della solidariet”. Compatte infatti le sigle sindacali, Cigl, Cisl, Uil e Ugl che si sono schierate al fianco dei dipendenti. Una battaglia unitaria che in realtà coinvolge tutte società miste della città. Intanto sul fronte operativo è stata avviata “la richiesta di apertura di un tavolo ministeriale al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dello Sviluppo economico, al Ministro dell’Interno e al Ministro della Coesione territoriale, ed un ulteriore confronto si terrà con la delegazione parlamentare calabrese”.