Reggio, Pizzimenti (Pdl) chiede al commissario Panico interventi contro il degrado di piazza Carmine

piazza carmineNuccio Pizzimenti, dirigente del coordinamento Pdl Grande Città di Reggio Calabria, tramite una nota stampa agli organi dell’informazione afferma quanto segue: “Premesso che sono stato anche sollecitato da numerosi residenti e commercianti della zona di Piazza Carmine che come è noto si trova nel “Centro Storico” del Comune di Reggio Calabria, per tanto, ritengo doveroso intervenire per sensibilizzare l’Amministrazione Comunale guidata dal Commissario Vincenzo Panico per ripristinare le regole del vivere civile nell’aria in oggetto”.
Spiega l’esponente del Pdl: “La Coldiretti di Reggio Calabria, con l’ottima idea progetto “Campagna Amica” organizza ogni domenica a Piazza Carmine, dei gazebi gestiti da agricoltori per la vendita diretta di alimenti vari, bene; anzi male, perché la situazione igienica sanitaria di Piazza Carmine é incredibile, in quanto a fare bella mostra oltre ai prodotti alimentari, c’è anche la fontana monumentale che si trova al centro della Piazza, che ormai da molto tempo non zampilla più acqua, ed é piena di insetti, buste di plastica, carte, bottiglie ecc.”.
Conclude il dirigente del Pdl Nuccio Pizzimenti: “È mai possibile che cose d’ordinaria amministrazione nella nostra Città Metropolitana non possono essere risolte, considerato che paghiamo un subisso di tasse, e nella fattispecie la Coldiretti ha anche pagato all’Amministrazione Comunale l’occupazione del suolo pubblico per realizzare tale evento e riceve un servizio da terzo mondo e che i cittadini comprano i prodotti alimentari in un contesto igienicamente non idoneo. Per tanto chiedo al Commissario Panico che guida l’Amministrazione Comunale, a cui va tutto il mio rispetto e un ringraziamento per la meritevole opera nel gestire la difficile situazione ereditata, d’intervenire tramite i suoi uffici per risolvere nell’interesse della nostra comunità quanto evidenziato nel presente documento”.