Reggio, operazione “Torno Subito”: 17 impiegati del Comune arrestati per assenteismo, altri 78 denunciati

guardia-di-finanzaDalle prime ore dell’alba è in corso di esecuzione l’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria, dott.ssa Barbara BENNATO, da parte dei baschi verdi del Gruppo della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, a seguito dell’indagine coordinata dal Procuratore Capo f.f. dott. Ottavio SFERLAZZA e diretta dal Sostituto Procuratore dott.ssa Antonella CRISAFULLI.

I finanzieri stanno provvedendo all’arresto di 17 impiegati comunali (ai domiciliari) i quali, in più occasioni ed in concorso tra loro, si sono resi responsabili del reato di truffa ai danni del Comune di Reggio Calabria. Altri 78 dipendenti sono stati denunciati per il medesimo reato. Tra questi, 42 saranno interrogati dal Gip per l’eventuale applicazione della misura cautelare personale interdittiva della sospensione dai pubblici uffici.

I dettagli dell’operazione saranno diffusi nel corso della mattinata a cura del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria.