Reggio: l’associazione Calabria Camper Club Sila premia la SATI

IMG_3677Questo pomeriggio il presidente dell’associazione Calabria Camper Club “Sila”, Franco Morano, ha consegnato una targa all’Amministratore Unico della S.AT.I., Dott. Ivano Nasso, come riconoscimento per l’eccezionale organizzazione del servizio di accoglienza e assistenza offerto ai membri della Federazione Nazionale A.C.T. Italia, giunti già da ieri alla loro tappa reggina nell’ambito dell’evento Raduno della Liberazione e in sosta presso Piazza “Lido Largo Monsolino” con 27 camper.

Circa 60 persone sono state accompagnate a visitare le bellezze artistiche e architettoniche di Reggio Calabria, dai Bronzi di Riace di Palazzo Campanella alle opere d’arte esposte nella Pinacoteca civica, aperta per l’occasione, dal Duomo al Lungomare Falcomatà. A conclusione della giornata, come da programma predisposto dalla S.At.I., il giro turistico sul bus cabrio che ha toccato i siti storici più importanti della città.

«Sono lusingato del gesto del presidente Franco Morano che, con la consegna della targa ricordo, ha espresso vivo riconoscimento all’attività svolta dalla S.At.I. nell’organizzare questo evento che, nella sua genuinità e semplicità, rappresenta uno dei tasselli importanti dell’attività di promozione e valorizzazione del territorio, uno degli scopi primari della S.At.I.».