Reggio: “Il corpo nell’epoca delle passioni tristi”

cis1Questo pomeriggio alla libreria Culture di Reggio Calabria, si è discusso di psicopatologie ed arte, di come molte volte l’artista preceda o comunque sia uno specchio dei problemi sociali del tempo in cui vive.La professoressa Maria Rosaria Muscatello ha illustrato, con l’ausilio degli artisti di body painting, come molte volte si usi il corpo per esprimere i proprio malese patologico. L’incontro dal titolo “Il corpo nell’epoca delle passioni tristi” è stato organizzato dal CIS (Centro Italiano Scrittori)