Reggio: i sindacati fanno quadrato sulle partecipate

sindacati1I vertici sindacali di Cgil Rc-Locri, Cisl, Uil e Ugl incontrano la stampa per illustrare lo stato delle Vertenze in atto riguardo alle Società Partecipate del Comune di Reggio Calabria. Diverse, spiegano dal sindacato sono le istanze provenienti dal mondo del lavoro relative a situazione dei servizi e occupazionale attuale. In primo piano la richiesta di proroga della vendita delle società tramite l’articolo 4 comma 3. Dunque un tavolo di confronto ampio e partecipato per cercare di dare il via ad una vertenza unica, “attraverso la quale i sindacati – uniti in una condivisione di intenti – proporranno la creazione di un tavolo ministeriale che coinvolga sia soggetti nazionali che regionali”. Si è parlato anche della mancanza di fondi per i cassa integrati e della città metropolitana.