Reggio: delegazione della Corea del Sud in visita presso l’Università Mediterranea

università mediterraneaA seguito delle attività di collaborazione in corso con l’Agenzia per la promozione all’ estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane (ICE), il 16 aprile 2013 sarà presente presso il laboratorio Noel dell’ Università Mediterranea sul lungomare Falcomatà di Reggio Calabria, coordinato dai proff. Arena e Boccotti, un importante delegazione coreana di professori e di rappresentanti del mondo imprenditoriale, che lavorano nell’ ambito dell’ ingegneria marittima. Parteciperanno all’ incontro il prof. Felice Arena, prorettore delegato al trasferimento tecnologico e direttore del laboratorio, il prof. Carlo Morabito, prorettore delegato all’ internazionalizzazione, il prof. Giuseppe Barbaro, l’ing. Vincenzo Fiamma e l’ing. Alessandra Romolo, ricercatori. Saranno tra l’altro presenti il prof. ChulHeejo della InhaUniversity ( Incheon, South Korea) coinvolto nelle attività di numerosi enti governativi coreani e comitati consultivi su tematiche riguardanti l’ingegneria marittima e l’energia da marea; il prof Young Ho LEE della Korea Maritime University (KMU), vice presidente della Korean Society for New & Renewable Energy (KSNRE) e vice presidente della Korea Wind Energy Association (KWEA) ; alcuni rappresentanti dell’ EN Solution Company che lavora su problemi di energie rinnovabili in ambiente marino e su depurazione e trattamento delle acque reflue; ed infine alcuni rappresentanti dell’ Ocean Space Company, che sta sviluppando importanti progetti che riguardano imponenti strutture galleggianti in mare per la definizione di isole di grande scala con diverse destinazioni d’uso nonché possibili applicazioni circa l’energia associata alle maree.