Reggio Calabria, presentazione libro “Il sigillo di carta”

imagesSarà presentato venerdì 3 maggio, alle ore 17.30, presso la libreria “Culture” via Zaleuco – Reggio Calabria – il romanzo “Il sigillo di carta” – Memorie di un soldato borbonico – di Giuseppe Spinelli pubblicato dalla Book Sprint Edizioni. Il romanzo ripercorre gli anni dal 1858 al 1862 ed evidenzia i crimini e gli abusi che in quel periodo sono stati commessi. Il capitano Spinelli, dei duchi di Seminara, protagonista del romanzo credeva che un’unione sarebbe stata possibile su basi di collaborazione e di rispetto, invece non rimase che la lotta per difendere l’identità culturale dei popoli del Sud, i loro diritti, il loro sviluppo sociale e la propria identità. Introduce l’incontro Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria; relazionerà il prof. Pasquale Amato, docente di Storia Contemporanea nell’Università di Messina e nell’Università per Stranieri “D. Alighieri” di Reggio Calabria, presidente del Premio Mondiale di Poesia Nosside. Sarà presente l’autore, già consulente del Ministero per l’educazione ambientale e ricercatore al CIREA dell’Università di Parma. Giuseppe Spinelli ha scritto per la Rizzoli Animali delle foreste nordiche ed è, inoltre, autore di numerose altre pubblicazioni.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...