Reggina-Bari, probabili formazioni. Tornano Di Bari ed Hetemaj?

regginabarisplash1213Anticipo della giornata numero 35 per la Reggina che questa sera alle ore 20:45 ospita al “Granillo” il Bari, in uno scontro molto importante ai fini della salvezza. Contro i galletti Pillon, un ex, dovrà rinunciare allo squalificato Bergamelli, al suo posto è pronto Vito Di Bari, a centrocampo dovrebbe rientrare dopo la squalifica il fnlandese Hetemaj, per il resto tutto confermato, con Baiocco tra i pali, linea difensiva composta da Adejo ed Ely, Freddi non è ancora al 100% dopo l’infortunio rimediato durante la sfida con lo Spezia, corsie esterne affidare ad Antonazzo e capitan Rizzato, Barillà e Colucci in mediana, tandem offensivo formato da Di Michele e Comi. In casa biancorossa, invece, mister Torrente deve fare a meno degli squalificati Polenta, due estati fa vicino agli amaranto  e al centro di una lunga querelle che da Genova, passando per il Barcellona, l’ha portato in Puglia, e Sciaudone, e dell’infortunato Caputo, il cui posto dovrebbe essere preso dal giovane Tallo al fianco di Iunco e Ghezzal.

Reggina (3-5-2): Baiocco; Adejo, Ely, Di Bari; Antonazzo, Hetemaj, Colucci, Barillà, Rizzato; Di Michele, Comi. A disposizione: Facchin, Freddi, Armellino, Bombagi, Sarno, Campagnacci, Gerardi. Allenatore: Pillon.

Bari (4-3-3): Lamanna, Ristovski, Ceppitelli, Dos Santos, Rossi; De Falco, Romizi, Defendi; Iunco, Tallo, Ghezzal. A disposizione: Pena, Borghese, Altobello, Defendi, Rivaldo, Grandolfo, Fedato. Allenatore: Torrente.