Patti (ME): sequestrati 3 centri di raccolta di scommesse sportive illecite

Guardia-di-FinanzaLa Guardia di Finanza di Patti, in provincia di Messina, ha sequestrato 3 centri di raccolta di scommesse sportive illecite facenti capo ad altrettanti bookmaker esteri. I militari hanno accertato che i centri controllati, collegati ad allibratori stranieri, operavano senza essere in possesso sia dell’autorizzazione dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, sia della licenza rilasciata dal Questore. Inoltre, le societa’ straniere, cui i centri facevano riferimento, risultano essere inserite nella “lista dei siti di gioco non autorizzati”.