Palermo: manifestazione di solidarietà a pm Di Matteo e magistrati Caltanissetta

Salvatore_Borsellino_-_agenda_rossa-470x311Sit-in promossi dal Movimento delle Agende Rosse a sostegno del pm Nino Di Matteo e dei magistrati nisseni destinatari di minacce anonime si terranno contemporaneamente domani alle ore 18 a Palermo e a Torino davanti ai Palazzi di Giustizia. ”L’iniziativa – afferma una nota degli organizzatori – vuole inoltre porre all’attenzione degli organi di pubblica sicurezza la condizione di grave pericolo di Massimo Ciancimino, testimone nel processo sulla trattativa Stato-mafia destinatario delle minacce degli ‘amici romani di Messina Denaro’, affinche’ siano valutati tutti i provvedimenti indispensabili per garantirne l’incolumita’”.

La mafia, non avverte, la mafia uccide – afferma Salvatore BorsellinoMa c’e’ chi indica chi deve essere ucciso, si tratti di un magistrato che ha osato portare davanti alla sbarra degli imputati pezzi deviati dello Stato, delle istituzioni, si tratti del figlio di un mafioso che ha osato infrangere una scellerata congiura del silenzio pronunciando un nome, ‘trattativa’, fino ad allora impronunciabile, si tratti di un altro magistrato che squarcia il velo di un ‘depistaggio di stato’ messo in atto per coprire i veri autori e i veri mandanti di una ‘strage di Stato’”. Sabato prossimo si svolgera’ un’analoga manifestazione nei pressi della Rotonda Diaz a Napoli alle ore 10.