‘Ndrangheta: sciolto il comune di Montebello Jonico (Rc)

MontebelloSu proposta del Ministro dell’interno il Consiglio dei Ministri ha disposto lo scioglimento del Consiglio comunale di Montebello Jonico (Reggio Calabria) per la durata di 18 mesi. Lo scioglimento e’ motivato dalla presenza di collegamenti diretti e indiretti tra componenti del consesso e la criminalita’ organizzata locale che hanno compromesso il buon andamento e l’imparzialita’ dell’amministrazione comunale. Per i medesimi motivi e’ stata nominata la commissione per la gestione straordinaria del Comune di Giuliano in Campania (Napoli).