‘Ndrangheta: Santo Giuseppe Scipione arrestato dai Ros a Bogotà, era latitante dal 2006

MANETTEUn latitante ottantenne, Santo Giuseppe Scipione, detto ”Papi”, di San Luca, e’ stato arrestato in Colombia dai carabinieri del Ros, del Comando provinciale di Reggio Calabria e dalla Policia Nacional Grupo Siu di Bogota’. Scipione, indicato come referente di spicco delle cosche della ‘ndrangheta con i cartelli dei narcos, era ricercato dal 2006 quando sfuggi’ all’arresto nell’operazione ”Decolo” coordinata dalla Dda di Catanzaro contro gruppi di narcotrafficanti.