Messina: respinta istanza di ricusazione giudici presentata dagli avvocati di Rosario Cattafi

Rosario Cattafi
Rosario Cattafi

Rosario Cattafi

Il Tribunale di Messina ha respinto, giudicandola inammissibile, l’istanza di ricusazione dei giudici presentata dagli avvocati di Rosario Cattafi, il presunto boss di Barcellona Pozzo di Gotto. Giuseppe Carrabba e Giovambattista Freni, i legali di Cattafi, avevano presentato richiesta di ricusazione poiché i giudici del Tribunale del Riesame, che si stanno occupando del caso del loro assistito, sono gli stessi che nelle scorse settimane si erano occupati del suo patrimonio, che in parte gli è stato restituito.

La richiesta di ricusazione è stata però giudicata inammissibile, in quanto gli avvocati di Cattafi sono privi di “procura speciale“, ed inoltre “non è provato che i difensori, che hanno formulato la dichiarazione di ricusazione firmando il verbale che ha raccolto tale dichiarazione, fossero muniti di mandato comprendente la facoltà di proporre la ricusazione“.