Messina, ragazzo accoltellato in piazza Cairoli. Ma le forze dell’ordine non confermano l’accaduto

aggressione omofobaLa città dello Stretto si macchia di fatti violenti in una delle piazze più frequentate: Cairoli. E’ qui che sabato, secondo il racconto di diversi testimoni, intorno alle 18 un ragazzo avrebbe accoltellato un altro giovane. L’aggressore avrebbe inferto quattro colpi in corrispondenza dell’addome della vittima, che adesso non verserebbe in gravi condizioni. L’artefice di un simile gesto, che però non è stato confermato dalle forze dell’ordine, sarebbe un quindicenne, che dopo essere stato fermato dai carabinieri sarebbe stato affidato al tribunale dei minori. E intanto, a Messina, cresce la paura per il pericolo “bullismo”. Ma la mancata conferma dell’accaduto da parte delle forze dell’ordine alimenta il dubbio che si possa trattare di una notizia falsa, fatta circolare sui social network, una moda, che pare si stia diffondendo a macchia d’olio negli ultimi tempi.