Messina, dettagli su viabilità e bus per la Maratona Internazionale “Antonello da Messina”

maratona antonello da messinaDomenica 21, dalle ore 9 alle 14, si svolgerà la “6a Maratona Internazionale Antonello da Messina”, organizzata dall’Associazione dilettantistica “Polisportiva Odysseus Messina”. L’evento sportivo con partenza ed arrivo dal viale della Libertà, in corrispondenza dell’intersezione con via Fata Morgana, impegnerà per quattro volte un percorso che interesserà le vie Vittorio Emanuele II, viale San Martino, I Settembre, La Farina, Cavalcavia Ferroviario, San Raineri, proseguendo fino alla “Madonnina”, dove sarà eseguita l’inversione di marcia e ritorno.

In tutto il centro cittadino sarà interdetta la circolazione, nelle strade interessate, per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti. Sarà istituito inoltre il divieto di sosta sul lato est della carreggiata est di via Garibaldi, nel tratto compreso tra via I Settembre e piazza Unità d’Italia, su ambo i lati di via Vittorio Emanuele II, nel tratto compreso tra viale S. Martino e piazza Unità d’Italia ed ambo i lati del Cavalcavia Ferroviario e di via San Raineri, nel tratto compreso tra la via La Farina e l’ingresso della Marina Militare.

Dalle ore 00,00 alle 14,30 sarà aperta alla circolazione la strada di collegamento fra viale della Libertà e via Garibaldi, adiacente il lato sud del monumento al “Nettuno” di piazza Unità d’Italia, per consentire il passaggio degli atleti, dove sarà istituito il divieto di sosta con zona rimozione. L’ATM ha disposto che la linea 28 della tranvia sino alle ore 16 sospenderà il servizio. I bus diretti ai villaggi sud partiranno da via Ugo Bassi, accanto alla Banca d’Italia, proseguendo per via Santa Maria Alemanna, viale San Martino, via T. Cannizzaro, via C. Battisti e percorso regolare.

Al ritorno giunti su via La Farina, all’incrocio con via via T. Cannizzaro, proseguiranno all’interno della linea tranviaria svoltando a destra per raggiungere il capolinea provvisorio in via U. Bassi. I bus diretti alla periferia e nei villaggi nord partiranno da via Ugo Bassi, accanto alla Banca d’Italia, proseguendo per via Santa Maria Alemanna, viale San Martino, via T. Cannizzaro, Corso Cavour e percorso regolare. Al ritorno giunti sulla via T. Cannizzaro svolteranno a sinistra sulla via U. Bassi per raggiungere il capolinea provvisorio. Il Dipartimento viabilità ha disposto l’istituzione del divieto di sosta, dalle ore 7 alle 14,30, di domenica 21 sul lato est di via U. Bassi, tra via del Vespro e piazza Cavallotti, per consentire lo stazionamento degli autobus al capolinea provvisorio.