Messina: 26enne studente universitario in manette per spaccio

++ AUTO BLU A ALFONSO PAPA: INDAGATI UFFICIALI GDF ++Vincenzo Alio, 26 enne della provincia di Caltanissetta, studente universitario, è stato arrestato ieri a Messina con l’accusa di possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Alio è stato trovato in possesso di oltre 300 grammi di marijuana. Fermato da una pattuglia della Guardia di Finanza a bordo di un’auto nel quartiere Gazzi, Alio ne ha destato l’attenzione con un atteggiamento sospetto, e fornendo false indicazioni riguardo il proprio luogo di residenza. I militari hanno quindi deciso di procedere ad una perquisizione dell’appartamento del giovane, nel quale è stata rinvenuta la marijuana. La droga era nascosta all’interno di un armadio, dove sono stati rinvenuti anche due bilancini di precisione. Alio è stato quindi arrestato e trasferito al vicino carcere di Gazzi.