Longi (Me): rissa al bar, in manette un 56enne

arresto-con-manetteUn diverbio degenerato in rissa ha causato un arresto ieri a Longi, in provincia di Messina. I carabinieri hanno fatto scattare le manette per Sebastiano Calandi, 56 anni, già noto alle forze dell’ordine. Secondo la ricostruzione il Calandi e due 31enni sarebbero venuti alle mani all’interno di un bar del centro dopo una discussione nata per futili motivi. Giunti sul posto, avvertiti da una telefonata, i militari hanno arrestato Calandi e denunciato a piede libero uno dei due 31enni, mentre l’altro invece riusciva a dileguarsi.