Lipari, inchiesta rimborsi gonfiati. Il Tribunale del Riesame annulla la misura dell’obbligo di dimora nei confronti di Domenico Russo

tribunale_giudice_generica3Le novità giudiziarie relative all’inchiesta “rimborsi gonfiati” del Comune di Lipari si sono spostate presso il Tribunale del Riesame. Domenico Russo, ex Dirigente Comunale, ha ottenuto l’annullamento dell’obbligo di dimora. Russo, assistito dai legali Daniela Agnello e  Giuseppe Soraci del Foro di Messina,  si era opposto all’Ordinanza emessa in data 12 marzo 2013 ed eseguita in data 19 marzo 2013. L’Ordinanza prevedeva l’obbligo di dimora. Nell’inchiesta risultano coinvolti anche l’ex sindaco e attualmente consigliere comunale, Mariano Bruno, due vigili urbani Francesco Cataliotti e Aldo Marino, e i funzionari del comune Stefana Salmieri e Francesco Rando.