Linea Verde domani alla scoperta di Calabria e Basilicata: tappa a Rocca Imperiale e Trebisacce

rocca_imperiale_001

Rocca Imperiale

Linea Verde, il programma di Rai1, condotto da Eleonora Daniele e Fabrizio Gatta, in onda domenica 21 aprile, alle 12.20, percorrera’ un tratto di costa jonica per scoprire zone che sono scampate agli abusi edilizi ma che ancora sono alla ricerca di una riqualificazione basata sulle grandi potenzialita’ del territorio. Il viaggio partira’ da Rocca Imperiale, luogo strategico sull’antica strada romana che portava a Brindisi da Reggio Calabria, dove i produttori combattono la crisi attraverso l’agricoltura ed un prodotto d’eccellenza: il limone. Qui infatti la valorizzazione di questo agrume ha portato al riconoscimento dell’Igp e questo processo ha dimostrato come investire nella terra possa essere considerato ancora fruttuoso e sano.

Da un agrume all’altro si arrivera’ nella Piana di Sibari ed in particolare a Trebisacce. A pochi chilometri da Rocca Imperiale si trova invece una realta’ piu’ difficile, quella di interi agrumeti che rischiano di scomparire. Poi, nell’entroterra lucano si conoscera’ una famiglia romana che per amore della terra continua ad investire in un paesaggio lunare caratterizzato dalla presenza dei calanchi, ”precipizi di argilla bianca”, come li defini’ Carlo Levi in ”Cristo si e’ fermato ad Eboli”. Nonostante le asperita’ del terreno, infatti, a Pomarico sono riusciti a produrre un formaggio d’eccellenza, il Canestrato di Moliterme. La vera sorpresa di questa puntata sara’ a Bernalda, a casa di Francis Ford Coppola. Con il suo progetto di rilancio del Metapontino, il grande regista americano ha suscitato molto interesse riuscendo cosi’ a creare un indotto economico e lavorativo sul territorio.