L’assessore Caligiuri ha incontrato i rappresentanti dei Poli di d’innovazione

mario-caligiuriL’assessore regionale alla cultura Mario Caligiuri, incontrando, questa mattina, i rappresentanti dei Poli d’innovazione, ha comunicato l’approvazione dell’agenda strategica che consente la possibilità di emanare, possibilmente entro il prossimo mese di luglio, un bando di oltre 22 milioni di euro riservato direttamente ai Poli. Durante l’incontro, al quale ha partecipato – informa un  comunicato dell’ufficio stampa della Giunta –  anche il dirigente generale del Dipartimento alla cultura Massimiliano Ferrara, sono stati affrontati i temi più significativi relativi alla gestione dei Poli. L’assessore Caligiuri ha richiesto progettazioni e risultati di qualità per aumentare il livello della ricerca in Calabria, che, recentemente, è stata considerata  dall’Unione Europea tra le Regioni che si sta muovendo nella direzione della crescita. I Poli d’innovazione calabresi hanno anche sottoscritto un accordo di rete per ottimizzare e migliorare i servizi, in direzione di migliorare complessivamente il sistema. La riunione di oggi è propedeutica a quella di domani organizzata da “CalabriaInnova”, l’organismo promosso dalla Regione, dove si affronterà il tema della rete regionale dell’innovazione con le conclusioni dell’assessore Caligiuri.