Lamezia Terme: furto in casa, arresto grazie ad un testimone oculare

UCCIDE MOGLIE, SUO PADRE E SI SUICIDA A VERONALa telefonata fatta al 113 da un testimone oculare ha consentito alla polizia di arrestare a Lamezia Terme Pasquale Bonadio, di 34 anni, accusato di essere il responsabile del furto in un appartamento commesso lo scorso 10 aprile. L’arresto e’ stato eseguito dal Commissariato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip, Carlo Fontanazza, su richiesta del sostituto procuratore Domenico Galletta.