La Regione Calabria punta tutto sul turismo. Scopelliti: “è il nostro futuro”

04“Investiamo sul turismo perche’ e’ il nostro futuro”. Cosi’ ha esordito il governatore della Calabria, Giuseppe Scopelliti, intervenendo alla conferenza stampa di Milano per la presentazione della nuova Campagna di comunicazione internazionale estate-inverno 2013. Il presidente Scopelliti ha ribadito l’impegno della Regione e dei Soggetti pubblici e privati che operano nel turismo per ridare un forte impulso all’attivita’ turistica, attraverso sia scelte strategiche di medio e lungo periodo sia con interventi forti di tipo promozionale sui mercati italiano e stranieri.
03Il nuovo concept della campagna di comunicazione va in questo senso e vuole riproporre ai targets turistici la varieta’ ed unicita’ dell’offerta turistica calabrese. ”Chi decide di venire in Calabria – ha detto il Governatore – sceglie una vacanza fuori dall’ordinario immergendosi nelle calde e azzurre acque delle piu’ note localita’ balneari o scegliendo di scoprire con lunghe passeggiate la natura unica e incontaminata dei parchi dell’entroterra, il Pollino, la Sila e l’Aspromonte. La nostra e’ una terra ricca di testimonianze storiche, fortunata colonia della Magna Grecia, sede del corrector provinciae a Reggio Calabria nell’eta’ imperiale romana”. Con un breve excursus storico il governatore ha ricordato la cultura bizantina, che introdusse la religione ortodossa con la costruzione di importanti cenobi eremitici come la famosa Cattedrale di Stilo mentre la dinastia Svevo-Normanna riporto’ una forte caratterizzazione cristiana di cui l’abbazia di Serra San Bruno ne e’ la maggiore espressione.
02Una regione che ha vissuto la storia da protagonista con i Borboni e nella formazione del Regno d’Italia. ”Ma la Calabria – ha continuato Scopelliti - e’ anche terra di turismo enogastronomico, altro elemento su cui intendiamo investire. Una buona parte dell’economia calabrese e’ legata a prodotti tipici davvero originali: dal peperoncino al bergamotto, dalla”mustica” della costa ionica che e’ il ”caviale del Sud” fino ai piu’ famosi prodotti insaccati quali la ‘nduja di antica discendenza della piu’ famosa andouillette francese e la soppressata contando anche le numerose qualita’ di olii e vini doc di cui la regione e’ ricca. La nostra e’ una terra dalle emozioni uniche. La Calabria e’ un sogno possibile per tutti”. Le scelta dei Bronzi di Riace per il nuovo messaggio promozionale ha un significato universale e vuole essere l’invito a tutti a visitare un territorio che e’ unico per storia, tradizione, cultura. Un territorio dove, tra l’altro, e’ forte il senso dell’ospitalita’ e dove la qualita’ dell’offerta e’ a livelli tali da soddisfare una vasta gamma di aspettative e richieste.