In viaggio di nozze a Reggio Calabria: grande accoglienza per i primi turisti russi all’Aeroporto dello Stretto

/

11Straordinaria accoglienza stamattina presto all’Aeroporto dello Stretto per l’arrivo a Reggio Calabria del primo volo proveniente da Mosca operato da Nordavia che ha inaugurato l’Operazione Russia lanciata dalla Regione Calabria:  un’iniziativa studiata per aumentare la popolarità del marchio turistico “Calabria” in Russia, attirando un maggiore flusso di turisti dall’Est, grazie anche a particolari accordi con i tour operator della Federazione e l’incremento di voli charter. Un progetto che secondo alcune stime dovrebbe portare, tra aprile e ottobre 2013, quasi 65mila pernottamenti, per un giro d’affari pari a 12 milioni di euro. Dal primo aereo sono scesi circa 60 operatori turistici e 70 turisti, tra cui due coppie di sposini che hanno scelto proprio Reggio e la Calabria per il loro viaggio di nozze.
Ad accogliere i turisti tutte le massime autorità: il governatore Giuseppe Scopelliti, il presidente della provincia Giuseppe Raffa, il neo-assessore regionale e già sindaco Demy Arena, il presidente SOGAS Carlo Alberto Porcino e i rappresentanti delle associazioni degli industriali, tutti convinti della bontà del progetto. Adesso sta al territorio dare il meglio di sè e mostrare il volto più bello e sano, consentendo agli ospiti di scoprire le straordinarie eccellenze della Regione.