Immigrati: nuovo sbarco nella locride, in 50 su un peschereccio

IMMIGRAZIONE: GOMMONE CON 77 PERSONE SOCCORSO DA NAVE MARINANuovo sbarco di immigrati sulla costa ionica reggina. Un peschereccio lungo 16-18 metri si e’ arenato questa notte, tra le 3 e le 4, sulla spiaggia del lungomare di Locri. A bordo dell’imbarcazione vi erano una cinquantina di migranti, tutti uomini, la maggior parte minorenni, di nazionalita’ siriana, libica ed egiziana. Sette persone sono state trasportate in ospedale; il piu’ grave di loro e’ un minore con una sospetta frattura al piede. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Locri, diretta dal capitano Nico Blanco. Gli adulti saranno accolti a Siderno. Si sta ancora valutando dove sistemare i minorenni.