Esposto del movimento ReggioNonTace alla Corte dei Conti

rntIl movimento ReggioNonTace incontra la stampa per annunciare un esposto “per evidenziare le irregolarità emerse ne’’attività amministrativa della città di Reggio Calabria nella gestione del denaro e del patrimonio pubblico e chiedere alla Procura della Corte dei Conti della Regione Calabria, di svolgere i necessari accertamenti sui fatti ed atti denunciati, indicati in maniera esemplificativa e non esaustiva, nonché per accertare eventuali responsabilità, con ogni conseguenza di legge, anche al fine di chiedere il risarcimento del danno”. Ai nostri microfoni, uno dei responsabili del movimento spiega i dettagli dell’iniziativa, annunciando anche una prossima assemblea.