Emergenza rifiuti in Calabria, Scopelliti: “le province di Vibo e Cosenza penalizzano il sistema, stiamo preparando un piano”

giuseppe-scopellitiLa fase di emergenza e’ costata circa un miliardo di euro e non ha prodotto nessun risultato importante“. Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, intervenendo ad un convegno sui rifiuti che si e’ svolto nella sede di Confindustria Calabria a Catanzaro, alla presenza del ministro all’Ambiente Corrado Clini. Analizzando il sistema di conferimento della nettezza urbana, il governatore ha aggiunto: “La nostra realta’ e’ deficitaria, due province Vibo Valentia e Cosenza che non aiutano il sistema, anzi lo penalizzano“. ”Mandare mille tonnellate fuori regione sono soldi – ha aggiunto Scopelliti -, che paghiamo tutti noi calabresi e che sottraiamo alla regione per altri comparti. Noi vogliamo parlare del futuro: abbiamo la necessita’ di fornire risposte al territorio“. Rispetto alle prospettive, Scopelliti ha spiegato che e’ in corso il lavoro di predisposizione del Piano regionale dei rifiuti.