Categoria: NEWSREGGIO CALABRIA

Emergenza rifiuti in Calabria, Giordano (Idv): “è il fallimento di una intera gestione commissariale”

Il fallimento di una intera gestione commissariale sui rifiuti è sotto gli occhi di tutti e il centro urbano di Reggio si è trasformato ormai  in una immensa discarica con conseguenze gravissime anche sul piano  sanitario in concomitanza  con il primo caldo primaverile. Il consigliere regionale Giuseppe Giordano ancora una volta denuncia l’incapacità di un sistema ormai definitivamente archiviato ma che sta mostrando l’incapacità della stessa regione Calabria, che ha ripreso la titolarità delle competenze, ad offrire adeguate risposte rispetto all’emergenza. Bisogna avere il coraggio, sottolinea il consigliere Giordano, di programmare un rapido intervento per la città reggina senza appellarsi alla logica dello scaricabarile secondo la quale i Commissari straordinari rinviano le responsabilità alla regione che a sua volta si giustifica di aver ripreso la titolarità della gestione  da poco tempo mentre  la città è ormai al collasso. Si sta assistendo ad una reazione incontrollata dei cittadini, stufi di false promesse che si trascinano da mesi e diversi zone, come Gallico e San Brunello, stanno vedendo una forte protesta sociale che rischia di propagarsi su tutto il territorio reggino. Il rischio sanitario aggravato anche dalla diossina che si sprigiona dai cumuli incendiati sta suscitando legittime preoccupazioni fra la popolazione.

In questo contesto, denuncia Giordano, appare necessario che la Commissione straordinaria assuma con immediatezza gli interventi atti a scongiurare una crisi sanitaria, dall’altro che  la Regione programmi interventi straordinari come il conferimento in altri siti regionali della enorme quantità di rifiuti con lo scopo di normalizzare una situazione devastante e in attesa di mettere in campo un ciclo virtuoso teso a rafforzare la raccolta differenziata. D’altronde,conclude Giordano, lo stesso Assessore regionale On.le Pugliano, in occasione della recente approvazione della normativa regionale in tema di tariffe e copertura finanziaria del servizio di conferimento alle discariche , ha dichiarato che con gli strumenti messi in atto dalla regione la situazione si sarebbe normalizzata in breve tempo, ma i cittadini stanno ancora aspettando.

Articoli recenti

Napoli: confisca per oltre 16 milioni ad imprenditore

Napoli: confisca nei confronti di Bruno Potenza, imprenditore contiguo a contesti criminosi Il Centro Operativo DIA di Napoli ha eseguito un decreto…

17 ottobre 2018 07:34

Cosenza: controlli contro il “lavoro nero”, scoperti 21 lavoratori irregolari

Cosenza: effettuati numerosi controlli a contrasto del fenomeno del "lavoro nero" Eseguiti nella sibaritide numerosi controlli a contrasto del fenomeno…

17 ottobre 2018 06:42

Reggio Calabria: incontro programmatico sul centro sportivo “Pianeta Viola”

Reggio Calabria: presso la Sala Biblioteca di Palazzo Alvaro si è svolto un incontro programmatico sull’impiantistica Sportiva della Città Metropolitana,…

16 ottobre 2018 23:08

A Palmi si è svolta la Domenica di Carta [FOTO]

Palmi, Domenica 14 ottobre, nello straordinario scenario della Casa della Cultura Leonida Repaci ha avuto luogo la "Domenica di carta"…

16 ottobre 2018 23:01

Reggio Calabria, il pm Musolino chiude il Festival Csi: “contro il gioco d’azzardo, scommettere sui ragazzi”

Reggio Calabria, il pm Musolino chiude il Festival Csi: "bisogna scommettere sui ragazzi, sulla loro voglia di stare insieme in…

16 ottobre 2018 22:58

Il presidente Irto ricorda a Locri Francesco Fortugno

Il presidente Irto ricorda a Locri Francesco Fortugno: "sono qui, perché è mio dovere esserci dove la barbarie della criminalità…

16 ottobre 2018 22:52