Emergenza rifiuti a Cosenza: domani un incontro alla provincia

EMERGENZA RIFIUTI: PROTESTA NEL NAPOLETANOResta confermato per domani mattina alle 10.30 presso la Sala degli Specchi di piazza XV Marzo l’incontro del Coordinamento dei Sindaci coordinato dalla Provincia di Cosenza sull’emergenza-rifiuti, nato su richiesta dei primi cittadini al termine di un incontro voluto dal presidente Oliverio e dall’assessore provinciale all’Ambiente Giuseppe Aieta in Provincia la settimana scorsa alla presenza dell’assessore regionale all’ambiente Francesco Pugliano e del Prefetto di Cosenza Raffaele Cannizzaro.

Il compito che il coordinamento si è assunto è quello di predisporre ed avanzare alla Regione una serie di proposte concrete e condivise capaci di poter incidere sostanzialmente nella prossima preannunciata fase di rimodulazione del Piano Regionale.

Obiettivo della riunione è, quindi, quello di predisporre un documento finale di sintesi contenente una serie di proposte e di azioni concrete attraverso cui il Coordinamento  si incaricherà di formulare una proposta complessiva che si muoverà su due direttrici.

La prima è quella di affrontare  l’emergenza, togliendo immediatamente i rifiuti delle strade ed avendo un quadro delle potenziali disponibilità di abbancamento in tutta la provincia di Cosenza e delle discariche che sono state autorizzate o sono in via di realizzazione, sbloccando tutte le situazioni ferme per pastoie burocratiche.

La seconda è la predisposizione di un piano concreto e condiviso che dovrà servire a costruire un sistema di gestione del problema anche per il futuro e ad avviare una fase diversa e migliore anche in questo difficile e complicato settore.