Doppia scossa di terremoto nel cosentino

SISMA EMILIA: INGV, SEQUENZA POTREBBE DURARE ANNIUna scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata alle 5:07 al largo della costa ionica in provincia di Cosenza. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 32,3 km di profondità ed epicentro non lontano dai comuni di Calopezzati, Cropalati, Crosia, Paludi e Rossano. Non si segnalano danni. In precedenza nel distretto della Piana di Sibari, alle 3:34, era stata registrata un’altra scossa di magnitudo 2.3.