Crotone: il comune propone ai cittadini l’adozione di aree verdi

crotone“Adottare il proprio spazio verde”. E’ quanto propone l’Amministrazione Comunale di Crotone, ed, in particolare, l’assessorato al Verde Pubblico, a tutte le associazioni di categoria del territorio per realizzare un iniziativa di semplice applicazione, ma dal grande effetto pratico. Il sindaco Peppino Vallone ha scritto ai presidenti di Confindustria, Camera di Commercio, Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti e Cna, proponendo un progetto pilota che intende aprire la strada ad una innovativa formula per la sistemazione e la manutenzione delle aree verdi del territorio cittadino. “Si tratta di un reciproco supporto, dichiara l’Assessore al Verde Pubblico, Claudio Molè, teso ad arricchire di spazi verdi la città ed allo stesso tempo rendere gradevole l’accesso alle strutture”. In pratica l’Amministrazione Comunale chiede alle associazioni di proporre nuovi servizi associati , “l’adozione” , attraverso la manutenzione ordinaria  , degli spazi verdi adiacenti alle strutture di loro pertinenza. La manutenzione straordinaria, naturalmente, resta a carico del comune. “Si tratta di un piccolo ed allo stesso tempo grande segnale di sensibilità che partendo dal singolo arricchisce tutta la comunità” ha concluso l’assessore Molè.