Crotone: è nata l’A.V.O. Associazione Volontari Ospedalieri

AVO CrotoneE’ nata anche a Crotone il 19 aprile 2013 l’A.V.O. (Associazione Volontari Ospedalieri). Dopo un corso di formazione a cui hanno aderito gli aspiranti volontari, si è tenuta l’Assemblea dei soci in cui sono stati eletti nel direttivo: Teresa Artese Presidente, Antonella Novelli Vice-Presidente, Giuseppe Felicetti Tesoriere, Concetta Tallarico Segretario, Maria Dattilo, Rita Pillitteri e Maddalena Autiero consiglieri.

L’avvio ufficiale della presenza dell’A.V.O. nel Presidio Ospedaliero di Crotone si terrà lunedì 22 aprile 2013, alle 18.30, presso la Cappella. Durante la celebrazione della Santa Messa officiata da S.E. Mons. Domenico Graziani, saranno consegnati i camici ai volontari del primo corso.

AVO, rappresenta una delle più importanti e riconosciute realtà nel settore del volontariato socio-sanitario: può fare parte di questa associazione chiunque abbia il desiderio di mettere al servizio degli ammalati degenti negli ospedali parte del proprio tempo. Nata nel 1975 a Milano è estesa su tutto il territorio nazionale nelle più importanti strutture ospedaliere, grazie all’impegno e alla dedizione di oltre 30.000 volontari, che operano in circa 220 sedi. L’AVO si propone di intervenire attivamente, all’interno delle strutture ospedaliere, allo scopo di:contribuire ad umanizzare la vita in ospedale; testimoniare la solidarietà della comunità; offrire ai degenti sostegno nella solitudine e nelle difficoltà. Il volontario AVO è accanto all’ammalato e all’anziano, accogliendo i loro bisogni di ascolto e compiendo tutti quei gesti che un autentico sentimento di solidarietà consente. È un modo discreto, ma di grande concretezza, per testimoniare che indifferenza e individualismo si possono superare.