Cosenza: perquisita abitazione di un 39enne coinvolto in indagine su pedopornografia

materiale pedopornografico su internetUn perito informatico cosentino di 39 anni e’ coinvolto in un’inchiesta della procura di Venezia relativa alla diffusione di materiale pedopornografico su internet. I carabinieri di Cosenza hanno perquisito l’abitazione dell’uomo. Sequestrato materiale ritenuto interessante, tra cui alcune pennette usb, dvd, un pc ed un tablet.