Collegamento ferroviario Sibari – Metaponto. L’intervento dell’assessore Fedele

luigi-fedeleL’Assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele è intervenuto – è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – in merito al ripristino del collegamento ferroviario Sibari – Metaponto che sarà attivo, con due coppie di treni, da lunedì prossimo, 15 aprile. “Si tratta – ha dichiarato l’Assessore Fedele – di un risultato importante conseguito, anche, grazie allo spirito di collaborazione e alla forte sinergia creata con le istituzioni locali e con alcuni consiglieri regionali, tra cui Gianluca Gallo e Geppino Caputo, al fine di dare risposte concrete ai cittadini. Il ripristino della coppia di treni sulla Sibari – Metaponto andrà, quindi, ad arricchire l’offerta di trasporto sul versante ionico calabrese per alleviare il più possibile i disagi dell’utenza calabrese. A seguito della soppressione dei treni su questa tratta – ha aggiunto l’Assessore Fedele -, ci siamo battuti molto a fianco dei Sindaci della zona, attraverso ogni possibile iniziativa che fosse compatibile con le risorse disponibili per far sì che il problema fosse risolto al più presto. La scelta, infatti, di istituire un servizio di autobus sostitutivi ha rappresentato un’alternativa valida ed efficace alla problematica. Oltre, quindi, a mantenere fede ad un impegno che costituisce una priorità sostanziale per le comunità di questa zona della Calabria abbiamo, soprattutto, fornito – ha concluso Fedele – una soluzione tangibile per porre rimedio ad una mancanza che, oltre all’effettivo ed insostenibile disagio per l’utenza, ha generato una marginalizzazione dell’intera area”.