Caltanissetta: brutale pestaggio per gelosia, due arresti

arresti poliziaBrutale pestaggio per gelosia a Caltanissetta, dove la polizia ha arrestato due giovani con l’accusa di aver colpito con una spranga di ferro alla testa un ventisettenne che frequentare la ex fidanzata di uno dei picchiatori. Gli indagati, Umberto Guarnaccia, 24 anni, e Cristian Cusumano, 28 anni, devono rispondere di tentato omicidio. Guarnaccia e’ accusato anche di stalking perche’ perseguitava la ragazza con cui aveva avuto una relazione, ora finita. I tre giovani si erano dati appuntamento in una stazione di servizio di via Due Fontane, per un chiarimento dopo un’accesa discussione avuta la sera prima nei pressi del centro commerciale “Il Casale” di San Cataldo. Le telecamere del distributore di benzina hanno ripreso l’aggressione.