Bovalino, agguato mortale. Ucciso Alfredo Izzo

imagesAlfredo Izzo, 30 anni, è stato ucciso nella tarda serata, a Bovalino, zona Jonica reggina, nei pressi della propria abitazione. Izzo era agli arresti domiciliari, e al momento dell’agguato mortale, si trovava, per motivi in corso di accertamento, sull’uscio della porta della sua abitazione. La vittima è stata raggiunta da un colpo di fucile al volto. L’uomo è morto sul colpo. Intervenuti sul posto le forze dell’ordine, le quali hanno avviato prontamente le indagini. Il movente è da collegare, almeno secondo una prima ipotesi, ad una vendetta maturata in ambienti criminali