Basket: Barcellona domina Brescia 102-83 e mantiene il primo posto in classifica

legadue-basketLa Sigma Barcellona rialza la testa dopo la meritata sconfitta di Capo D’Orlando di giovedì sera. La vittima sacrificale è la Centrale del Latte Brescia, sconfitta al PalAlberti con un netto 102-83. Il match, dopo uno scoppiettante primo quarto, ha visto un sostanziale predominio dei padroni di casa, che chiudono con personalità i giochi nell’ultima frazione. Ottima, ancora una volta, la prova dei quattro americani, ai quali si aggiungo Cittadini e Mocavero, entrambi in doppia cifra. Domenica prossima l’ultima di regular season, in trasferta a Scafati. La vittoria darebbe la garanzia del primo posto e regalerebbe a Barcellona un grosso vantaggio in sede di play-off.

Il primo quarto, come detto, è divertentissimo. Colpo su colpo, canestro su canestro, in un gioco equilibrato. Il maggior tasso tecnico di Barcellona però viene fuori, e un parziale di 6-0 consente ai siciliani di giocare con più scioltezza e di chiudere la frazione, grazie a un canestro di Bucci, avanti di 11 punti: 34-23. Brkic e Jenkins provano a rimontare nella seconda frazione, senza riuscire però a contrastare le sfuriate offensive di Green e soci. All’intervallo lungo si va sul 55-47.

Al rientro dagli spogliatoi Brescia è capace di un break di 0-7, che vuol dire 61 pari. Ma è una momentanea illusione. Gli uomini di coach Perdichizzi reagiscono subito e riescono a tenere il vantaggio prima dell’ultimo quarto. I 10 minuti finali sono un monologo della Sigma, che non sbaglia praticamente niente, confeziona ben 28 punti a fronte dei 15 di Brescia (11 del solo Hardy), divertendosi e facendo divertire il pubblico, e conquistandosi una meritatissima vittoria.

Se il top scorer è tra le fila di Brescia (Brkic, 26 punti), gli ospiti mandano in doppia cifra solo tre giocatori. Per Barcellona invece sono ben sei: il migliore è Hardy, che mette a referto 20 punti; 17 per Green, autore anche di 7 assist; 15 e 9 rimbalzi per Callahan.

Tabellino:

Sigma Barcellona – Centrale del Latte Brescia 102-83 (34-23; 55-47; 74-68)

Sigma Barcellona: Cittadini 14, Thomas 15, Hardy 20, Green 17, Bucci 2, Callahan 15, Mocavero 10, Eliantonio 3, Giuri 6. Non adoperati: Biondo, Coviello. Coach: Giovanni Perdichizzi

Centrale del Latte Brescia: Fernandez, Stojkov, Lombardi 3, Loschi 5, Jenkins 22, Cuccarolo 3, Giddens 9, Scanzi, Barlos 15, Brkic 26. Non adoperati: Dalovic, Vinati. Coach: Alberto Martelossi

Arbitri: Roberto Pasetto - Fabrizio Paglialunga - Francesco Di Gianbattista