Barcellona Pozzo di Gotto, il consigliere Imbesi sollecita l’Amministrazione ad intervenire per risolvere il degrado del cimitero

537192_10200296149916176_1231542202_nIl Consigliere comunale Giuseppe Imbesi torna a risollevare il problema del degrado al cimitero di Barcellona Pozzo di Gotto. Dopo le reiterate lamentele da parte dei cittadini per il perpetuarsi dell’accumulo dei rifiuti che crea disagi all’utenza e all’igiene sanitaria all’interno del cimitero, considerando che la pulizia è svolta da pochi precari che operano solo per 18 ore settimanali, il consigliere sollecita nuovamente l’Amministrazione ad intervenire.  “Dopo le numerose segnalazioni pervenuteci dai cittadini, dopo alcuni articoli pubblicizzati sulla stampa locale, che  fanno rilevare alla S.S. il perdurare dello stato di degrado in cui versa il Cimitero Comunale a causa dell’ assenza del servizio continuo della raccolta e pulizia dei rifiuti prodotti.  Inoltre si registra anche che a cause di perdite o mancato defluimento degli scarichi delle acque rappresentano un pericolo per l’ incolumità dei visitatori. Per quando sopra esposto si chiede di conoscere quali provvedimenti urgenti intenda adottare al fine di rimuovere i disagi che si stanno verificando, nonchè di conoscere quali provvedimenti intende adottare per garantire la normale fruizione dello stesso, anche in considerazione dell’ avvicinarsi del periodo della commemorazione dei defunti”. Questa era l’ interrogazione consiliare presentata in consiglio e dal 30 agosto non ha avuto nessuna riposta. Visto l’immobilismo di questa amministrazione e il persistere del degrado che ancora vi è nel nostro cimitero cittadino , il sottoscritto chiede un immediata bonifica Dell ‘area cimiteriale, ricordando che è un segno di civiltà sia i defunti che per i visitatori che quotidianamente vanno a commemorare i propri cari!”