Barcellona Pozzo di Gotto, diverse auto scassinate a S.Andrea durante il mercato settimanale

5282_245001352305615_845894999_nAdesso i timori sono diventati psicosi. E comprensibilmente, perché i furti – di auto, nelle auto e in casa – sono sempre più frequenti, e si verificano sia di giorno che di notte facendo perdere la tranquillità e il sonno ai cittadini di Barcellona Pozzo di Gotto. Oggi, sabato 20 aprile, diverse auto parcheggiate nel Quartiere S.Andrea, nei pressi del mercato settimanale, sono state prese di mira dai malviventi. Questi soggetti hanno scassinato – o tentato di scassinare in maniera maldestra – le serrature delle portiere di una decina di auto ferme (nella foto una delle portiere scassinate) . “Sono arrivata al mercato verso le 10,30  – spiega una delle vittime – e al ritorno, ore 11,30 circa, ho trovato la serratura dal lato del conducente schiacciata, era impossibile infilare le chiavi. E lungo la portiera c’erano segni di scasso, come se qualcuno avesse provato ad aprirla con qualche oggetto pesante. Non trovando nulla di particolarmente rilevante, questi maledetti hanno pensato bene di mettere sottosopra tutto l’interno”. Il fatto ripropone il problema relativo ai controlli preventivi nella città del Longano. Avere ancora più pattuglie in città e nelle frazioni — sostengono molti cittadini — contribuirebbe a rendere più sicuro il territorio.