Barcellona P.g, inaugurato oggi all’Aia Scarpaci il mercato del contadino. L’Assessore Bongiovanni non esclude l’ipotesi di estenderlo nel periodo estivo anche nella zona di Calderà

Immagine 074E’ stato inaugurato all’Aia Scarpaci, a Barcellona Pozzo di Gotto, il Mercato del Contadino a km 0. Oltre alla frutta e gli ortaggi si potranno acquistare a prezzi vantaggiosi il pane casereccio, le mozzarelle artigianali, il vino locale, prodotti biologici, formaggi e tante altre prelibatezze del territorio. Il mercato, che sarà aperto ogni martedì e venerdì, dalle 8 alle 13, è iniziato ufficialmente questa mattina, con un buon numero di presenze. I posti previsti per i coltivatori diretti che hanno presentato regolare documentazione sono in totale 21. Inoltre, tra gli obblighi dei coltivatori, ci sono quelli di esporre la tracciabilità del prodotto e a curarsi dell’igiene del posto assegnato. L’Amministrazione Comunale, con in testa il sindaco Maria Teresa Collica, attraverso questa iniziativa, si augura di promuovere relazioni tra produttori, consumatori e territorio basate sui Immagine 075principi della filiera corta, del consumo critico e consapevole e dell’attenzione all’ambiente, per tutelare la salute e i diritti dei consumatori e mantenere vive le aree agricole della zona, nel rispetto della terra e della dignità di chi ci vive e lavora. L’Assessore alle attività produttive David Bongiovanni, soddisfatto per l’apertura ufficiale del mercatino, non esclude l’ipotesi di poterlo avviare nel periodo estivo anche nei pressi della litoranea di Calderà.